Master in Counselling per Operatori Sanitari

Master in Counselling per Operatori Sanitari

Gennaio 2020: parte il primo Master in Counselling dedicato agli operatori Sanitari !!

Il team di Performat Salute Umbria e Roma pianifica un percorso formativo specifico per gli operatori sanitari che desiderano acquisire competenze di Counselling da utilizzare nella loro attività sanitaria (così detto Counselling complementare)

Ma in cosa consistono queste competenze ? Si tratta di migliorare le capacità comunicative e di favorire e ottimizzare le relazioni con i pazienti, con i parenti, con i colleghi e con gli altri operatori sanitari. Questo consente di supportare le proprie competenze professionali specifiche con tutta una serie di abilità non tecniche che oggi sappiamo essere indispensabili per il successo delle cure. L’attuale formazione istituzionale dei professionisti sanitari in Italia non include uno specifico training comunicativo e relazionale; in questo il master intende colmare una mancanza per rispondere ad un bisogno che i professionisti sanitari hanno reso evidente ormai da molti anni.

L’Analisi Transazionale, teoria della personalità e della comunicazione, è uno strumento di riconosciuta efficacia per chiunque desideri migliorare la qualità delle relazioni e della comunicazione. L’approccio contrattuale, positivo e non invasivo facilità la scoperta dell’utilizzo di risorse interne presenti in tutte le persone. Il modello psicologico, semplice e intuitivo, è facilmente comprensibile e fornisce strumenti operativi di immediata applicazione.

Gli strumenti acquisiti nel master permettono di potenziare le professioni di aiuto utilizzando una comunicazione efficace e supportando e stimolando il potenziamento le risorse naturali delle persone. Inoltre, si intende potenziare le strategie di sostegno nella risoluzione di problemi e conflitti potenzialmente presenti nella relazione tra gli operatori sanitari e i pazienti.

Il master biennale prevede   450 ore complessive di formazione di cui 300 in aula, 80 di tirocinio, 40 di supervisione, 10 di counselling di gruppo e 20 di studio guidato per la preparazione alla tesi. La programmazione didattica prevede moduli formativi con frequenza mensile o bimensile durante il weekend. La metodologia formativa è di tipo interattivo con simulazioni, giochi di ruolo, attività in piccoli gruppi, supervisioni di casi. Non sono invece previsti strumenti e tecniche riservati alla professione di psicologo.

L’accesso è riservato professionisti sanitari in possesso almeno di laurea triennale. Il numero massimo dei partecipanti e 20. L’iscrizione è condizionata all’ esito di colloqui con l’obiettivo di accertare l’attitudine, le motivazioni personali e le competenze richieste.

Il master rilascia la certificazione per sostenere l’esame europeo come Analista Transazionale certificato secondo le norme ITAA e EATA

Pre-iscrizione

Downloads